Supporto piani urbanistici

Il divenire del territorio necessita di un attento approccio interdisciplinare, che consenta una visione d'insieme ed un conseguente sviluppo coerente e sostenibile.
Territorio, ambiente e mobilità sono tematiche che gli strumenti urbanistici devono trattare in correlazione, attraverso l'attuazione di azioni di pianificazione.
La legislazione attuale prevede alcuni strumenti di valutazione di impatto, che permettono di garantire la sostenibilità delle scelte effettuate. Alcuni sono ormai istituzionalizzati da anni (è il caso della Valutazione di Impatto Ambientale), altri invece sono stati introdotti da poco nelle norme nazionali (Valutazione Ambientale Strategica). Il concetto di "impatto" descrive e valuta gli effetti dell'attuazione o meno di un determinato piano o progetto sulle componenti ambientali.
Poiché le interazioni tra territorio e mobilità sono strettamente correlate, una parte importante delle attività di TRM Engineering riguarda le analisi e valutazioni di carattere trasportistico a supporto della redazione dei principali strumenti di programmazione urbanistica, alle differenti scale di governo del territorio quali: Piani Regionali, Piani Provinciali di Coordinamento Territoriale, PGT, Piani Attuativi e Piani Particolareggiati.
Muovendo dall'analisi delle criticità espresse dal territorio, le valutazioni in questo settore tendono a mettere in correlazione le previsioni di crescita o rilocalizzazione insediativa con l'adeguamento del sistema infrastrutturale fornendo un'analisi del dimensionamento dei sistemi di trasporto necessario per il conseguimento degli obiettivi di Piano.

Negli ultimi anni la TRM Engineering ha svolto attività di pianificazione per importanti Piani Urbanistici tra i quali è possibile citare City Life (Milano), Cascina Merlata (Milano), Santa Giulia (Milano), Aree ex Falck (Sesto San Giovanni).

03_sesto_aree_falck

01_city_life